Condividi su

L’inizio di un nuovo anno porta buoni propositi e mette in azione energie positive.

Ricominciare con un simbolo, l’albero, che fa da ponte tra lo spirito natalizio e le speranze e le aspettative che il nuovo anno porta con sè. L’albero, fin dall’antichità simboleggia la saggezza ed è la metafora di virtù positive: speranza, abbondanza, resistenza, immobilità, quiete. L’albero che continuamente si rinnova e rinasce, rappresenta la rinascita e il perenne rinnovarsi della vita, risulta un vero toccasana per l’essere umano, sia dal punto di vista fisico che psicologico.

Il nostro albero si genera dalla cifra 1 che si ripete sempre uguale in numeri che elevati al quadrato producono numeri palindromi. Scoprire e completare questa regolarità diventa per i bambini la “New Year’s Challenge”.

Per chi non ha ancora operato con le potenze, l’equivalenza può essere:

1 x 1 = 1

11 x 11 = 121

111 x 111=12321

1111 x 1111=1234321

………………………

Una proposta per scambiarsi gli auguri di un FELICE ANNO NUOVO al rientro dopo la pausa natalizia.

L’attività si collega ai NUMERI PALINDROMI e alle POTENZE
Altre regolarità da proporre.

Una proposta geometrica può prevedere il triangolo costruito con il compasso o il goniometro, linee parallele per dividere la chioma in nove spazi ed un pentagono regolare disegnato con il compasso per la stella.

Un’ulteriore proposta per riprendere dopo la pausa natalizia: Find the number