Come fatto per le MISURE DI LUNGHEZZA, affronto le equivalenze con le misure di massa.

In classe terza, i bambini hanno operato con le misure di massa per scoprire che i sottomultipli si ottengono dividendo il g e il kg in 10, 100, 1000 parti uguali mentre i multipli sono 10, 100, 1000 volte più grandi.

Hanno costruito uno “strumento casalingo“, una tabella, per spostarsi agilmente tra le misure ed eseguire equivalenze.