Ho pensato di utilizzare le scatole di formaggini che mio figlio consuma, per questo pagliaccio.

Con la carta bianca ho ricoperto la scatola per riuscire a nascondere le scritte con le tempere.

Da un foglio di carta da regalo ho ricavato delle strisce alte 2 cm. Dopo aver incollato una sopra l’altra le due estremità le ho piegate a fisarmonica…due più corte per le gambe e due più lunghe per le braccia.