BILANCIA, TABELLE E TRASFORMAZIONI

BILANCIA MECCANICA

  

Con una bilancia meccanica pesiamo oggetti, inseriamo i dati in tabella e operiamo trasformazioni (EQUIVALENZE).

 

 

 

 

 

 

Prima osserviamo con attenzione le UNITA’ DI MISURA che “LEGGIAMO” sulla bilancia.

 

 

 

I numeri 0, 1, 2 indicano i CHILOGRAMMI ( kg ).

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Tra 0 e 1 Kg leggiamo 500 gche dividono il chilogrammo in due parti uguali.

E’ il mezzo chilo; 0,5 Kg. Sono  5 hg.

500 g= 5 hg= 0,5 kg= 1/2 kg

 

 

 

 

 

 

 

 

Il chilogrammo è suddiviso in tacche più lunghe nere. Le contiamo…sono 10…quindi ogni tacca nera lunga indica l’ETTOGRAMMO. 

Infatti 10 hg formano 1 Kg. Oppure possiamo anche dire che in 1 Kg ci sono 10 hg

10 hg = 1 Kg           1 Kg = 10 hg

 

 

 

 

 

Lo spazio tra una tacca nera lunga e un’altra è suddiviso in tacche più corte. Le contiamo…sono 5…quindi ogni tacca nera corta indica 20 g, cioè 2 dag. 

20 g = 2 dag

Infatti 1 hg = 100 g. 

Allora 100g  : (diviso) 5 = 20 g. Oppure possiamo dire che 20 g x (per) 5 = 100 g cioè 1 hg.

 

 

 

 

 

I bambini disegnano sul quaderno la bilancia e “scrivono ” le unità di misura “lette”.

 

 

PESATURE, TABELLE E TRASFORMAZIONI.

SCHEDA : bilancia ed equivalenze

NEL QUADERNO

I ragazzi cerchiano la cifra indicata dall’unità di misura per sperimentare che con le equivalenze ogni cifra mantiene sempre lo stesso valore.