BILANCIA, TABELLE E TRASFORMAZIONI

Dopo aver lavoro sulla composizione e scomposizione del CHILOGRAMMO e dell’ ETTOGRAMMOci esercitiamo a scomporre ed inserire in tabella.

BILANCIA MECCANICA

  

Con una bilancia meccanica pesiamo oggetti, inseriamo i dati in tabella e operiamo trasformazioni (EQUIVALENZE).

 

 

 

 

 

 

Prima osserviamo con attenzione le UNITA’ DI MISURA che “LEGGIAMO” sulla bilancia.

 

 

 

I numeri 0, 1, 2 indicano i CHILOGRAMMI ( kg ).

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Tra 0 e 1 Kg leggiamo 500 gche divide il chilogrammo in due parti uguali.

E’ il mezzo chilo; 0,5 Kg. Sono  5 hg.

500 g= 5 hg= 0,5 kg= 1/2 kg

 

 

 

 

 

 

 

 

Il chilogrammo è suddiviso in tacche più lunghe nere. Le contiamo…sono 10…quindi ogni tacca nera lunga indica l’ETTOGRAMMO. 

Infatti 10 hg formano 1 Kg. Oppure possiamo anche dire che in 1 Kg ci sono 10 hg

10 hg = 1 Kg           1 Kg = 10 hg

 

 

 

 

 

Lo spazio tra una tacca nera lunga e un’altra è suddiviso in tacche più corte. Le contiamo…sono 5…quindi ogni tacca nera corta indica 20 g, cioè 2 dag. 

20 g = 2 dag

Infatti 1 hg = 100 g. 

Allora 100g  : (diviso) 5 = 20 g. Oppure possiamo dire che 20 g x (per) 5 = 100 g cioè 1 hg.

 

 

 

 

 

I bambini disegnano sul quaderno la bilancia e “scrivono ” le unità di misura “lette”.

 

 

PESATURE, TABELLE E TRASFORMAZIONI.

SCHEDA : bilancia ed equivalenze

SUL QUADERNO

I ragazzi cerchiano la cifra indicata dall’unità di misura per sperimentare che con le equivalenze ogni cifra mantiene sempre lo stesso valore.

Scomporre, comporre, inserire in tabella per effettuare equivalenze sono attività svolte anche con le MISURE DI LUNGHEZZA E LE MISURE DI CAPACITA’.